Martedì 27 luglio al torneo AVAV

28.07.2010 09:56

Martedì 27 luglio

Programma scarno ma per veri intenditori quello di oggi sull'erba sintetica dell'avav.
Si iniziava con il quarto di finale tra Gerrit Raabe e Stefano Laiacona.
Il giovane luinese attendeva dallo scorso anno la rivincita contro il tedesco che l'aveva estromesso dal torneo nella passata edizione.
Stefano partiva fortissimo imponendo la sua maggiore velocità di palla su entrambi i fondamentali e volava via facile sul 6-2 5-2 ma arrivato a Roma non vedeva il Papa infatti Gerrit con il suo gioco stucchevole ma efficace non dava più consistenza al forcing di Stefano che dopo aver perso il secondo set per 7-5 perdeva anche il filo del match e con una serie di errori gratuiti regalava la semifinale a Raabe.

Nel secondo incontro avveniva l'esordio della coppia testa di serie numero uno Marco Elia e Giovanni Brignoli opposti agli outsider Davide Rodomonti e Claudio Franzetti.
Il primo set era a favore dei secondi per 6-4 che approfittavano di un break subito da Brignoli.
Nel secondo set la musica cambiava Brignoli saliva di tono ed Elia saliva in cattedra per un 6-3 a favore dei favoriti.
In un emozionante terzo set giocato sul filo dell'equilibrio la vittoria finale arrideva a Franzetti Rodomonti che interpretavano al meglio i punti decisivi aggiudicandosi per 7 a 1 il tie break conclusivo.